Anche LinkedIn punta sull’engagement, ma senza giocarsi l’anima.

Linkedin punta a creare più coinvolgimento per gli utenti. A questo scopo, l’azienda attribuirà sempre maggior peso alle conversazioni professionali di nicchia, allontanandosi dal posizionamento dei contenuti di tendenza.

Advertisements

Forse non ti interessa cosa c’è nelle tue cartelle cliniche, ma se interessasse a Google?

Una class action è stata avviata il 26 giugno scorso nei confronti di Google e dell’Università di Chicago, o meglio il Medical Center dell’Università di Chicago, accusate di aver condiviso dati identificativi dei pazienti.