Il suono della violenza

Ieri notte Emma si è svegliata, io la sono andata a prendere per portarla nel lettone e non riuscivo a prendere sonno. Così ho acceso il telefono e ho iniziato a scorrere le notizie. Le immagini dell’attentato a Manchester già disponibili, l’incredulità di ogni nuova volta, mista a dolore, rabbia, senso di impotenza. Leggere di 19 […]

Read more